In ricordo del glorioso 2004, Nike riporta per la prima volta sugli scaffali una delle più quotate edizioni limitate della Dunk uscite quell’anno, la California (ricordata per la sua distribuzione ultra settoriale: solo skateshops californiani).  Più o meno: la scarpa viene riproposta con lo stesso makeup, gli stessi colori e dettagli della precedente, ma in versione alta, e con la nuova suola Zoom Air delle Dunk di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *