Il “seme” del Brand fu piantato nel 1972, nel momento in cui lo scalatore ribelle californiano Yvon Chouinard iniziò ad importare dall’Inghilterra magliette da rugby per l’arrampicata. Quando cominciò a venderle come “il pane caldo”, Yvon capì che esisteva un vero mercato per gli abiti da arrampicata dai colori sgargianti e proprio per questo motivo nacque Patagonia. Il nome lo prese dalla regione sudamericana che ospita le Ande e nell’arco del tempo si è distinta per l’approccio tecnico all’abbigliamento, il fair-trade e la dedizione verso l’ambiente. Oggi è pure super cool, surf, cazzuta e quanto altro possiamo dire… In negozio abbiamo la collezione invernale, parte del primo drop è già andato, non perdetevi il resto!