Nell’arco di questi anni abbiamo avuto a che fare con molte persone, giovani e meno giovani e ci siamo resi conto che tanti pur essendo appassionati di musica non hanno mai sentito nominare alcuni gruppi che riteniamo di fondamentale importanza che in tanti casi hanno contribuito alla storia della musica e spesso e volentieri hanno accompagnato anche la nostra gioventù.
Molte canzoni di questi gruppi hanno anche accompagnato tante immagini di skate videos.

Ecco alcuni consigli per il vostro I-Pod o il vostro “Mangianastri”.

Il gruppo di cui vi voglio parlare  sono i MILLENCOLIN, gruppo a me molto caro da quando ho circa 15 anni, gruppo Svedese oltretutto legato a Sweet Skateboard (infatti ha anche una tavola dedicata in serie limitata).
I Millencolin fanno parte della scena skatecore da diversi anni ed è la storia di quattro ragazzi che si sono incontrati proprio in uno skatepark e proprio loro ci spiegano che il loro progetto è nato perchè volevano suonare quel tipo di musica che accompagna sempre i video skate.
Nel 1993 hanno inciso il loro primo cd con la Buring Heart (etichetta punk Svedese) e da quel momento vengono notati anche da etichette discografiche Americane come la Epithaf (etichetta discografica di Brett Gurewitz chitarrista dei Bad Religion).
Il termine skatecore però per loro è un termine limitato, hanno si canzoni che parlano di questo sport ma trattano anche altri temi, i ragazzi si sono inventati un termine solo loro per definire la loro musica ossia softcore, che non vuol dire nulla di preciso ma definisce la loro musica.

I ragazzi comunque continuano ad essere molto attivi nell’ambito skate, infatti organizzano una volta all’anno il “MILLENCOLIN  OPEN SKATEBOARDING CONTEST”

L’album che vi consiglio è: MILLENCOLIN – The Melancholy Collection

DISCOGRAFIA:

1994 – Same Old Tunes

1995 – Life On a Plate

1997 – For Monkeys

1999 – The Melancholy Collection

2000 – Pennybridge Pioneers

2002 – Home from Home

2005 – Machine 15

www.millencolin.com

polarbeer_sk8_600px

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *