La nuova collaborazione di Spitfire con Vans è dedicata alla Anthony Van Engelen AV Native American Low, una scarpa che unisce tecnica, stile ed heritage Vans, infatti è l’evoluzione della classica “AV Sk8 Low” con ispirazione al modello anni ’80 “Native American”, migliorata con le tecniche moderne per offrire: maggior aderenza e sensibilità alla tavola ma anche maggior protezione e comfort del piede e della caviglia.

 

Uno tra i classici preferiti da Tony Trujillo è la Old School e nell’ultimo suo pro-model le similitudini sono evidenti. Vans ha voluto provare a creare una scarpa dalla linea classica con la tecnologia attuale, tra cui una soletta interna che vi salverà i talloni, una pelle bella rinforzata in zona ollie pad e la classica e gripposa waffle sole.

 

La popolarità della Sk8-Hi tra le scarpe alte è quasi impareggiabile, uno dei modelli preferiti tra skaters, musicisti ed artisti.

Ancora oggi nella loro forma originale e vincente, in robusto suede all black, con accenti rossi sui loghi Vans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *